Chi Siamo

Nel mondo del cinema Valerio De Paolis non ha bisogno di presentazioni: il suo nome è legato indissolubilmente alla gloriosa storia della Bim Distribuzione, la società da lui fondata nel 1983 per promuovere il cinema d’autore.

«un cinema di pensiero, divulgativo e che affronta temi sociali e parla della realtà»

In 31 anni alla guida della Bim, De Paolis distribuisce più di 400 film in Italia, tra cui  Camera con vista di James Ivory,
Addio mia concubina di Chen Kaige, Segreti e bugie di Mike Leigh, La tigre e il dragone di Ang Lee, La pianista di Michael Haneke, 21 grammi di Alejandro González Iñárritu, The Artist di Michel Hazanavicius, Shame di Steve McQueen, per citare alcuni.

Oltre all’attività di distributore, De Paolis ha alle spalle un passato da produttore, che lo ha portato a partecipare come organizzatore generale nella realizzazione de Il padrino e de Il padrino - parte II di Francis Ford Coppola e a produrre negli anni Settanta e Ottanta, il cult Amore, piombo e furore e due film significativi come Amo non amo di Armenia Balducci e Il prete bello di Carlo Mazzacurati.

Oggi, dopo aver ceduto la Bim nel 2014, De Paolis prosegue l’attività con una nuova società, Cinema srl continuando
ad acquisire, distribuire e produrre film di qualità, cominciando da Turner di Mike Leigh, l’orso d’Oro Taxi di Jafar Panahi, la Palma D’Oro Dheepan di Jacques Audiard, il Leone d’Oro Ti Guardo (Desde Allà) di Lorenzo Vigas, e Suffragette di Sarah Gavron.

De Paolis
VALERIO DE PAOLIS
fondatore